Bell X1 a razzo + Aeromadre

Rievocazione in piccolo dello Storico Volo  di Chuck Yeager del 1947, quando, a bordo del suo Bell X-1 ribattezzato Glamorouse Glennis, abbattè per la prima volta il muro del suono.

Si tratta della semiriproduzione del mitico Bell X-1 in Depron molto semplice, a tavoletta da 6mm con propulsione a razzo Held 1000, ad innesco elettronico con centralina realizzata da Luca Rizzuti, che è anche l’autore dell’aereo madre. Il supporto e relativo sistema di sgancio a mò di chiavistello l’ho realizzato in depron e quadrelli di tiglio e viene tenuto in posizione dagli stessi elastici dell’ala.

Il volo è molto simpatico ed emozionante, soprattutto quando effettuato con poca luce…potete notarlo dal video.Il Citabria ovviamente sente l’inerzia del neanche tanto piccolo X-1 e si rende necessario coordinare un pò le virate con il direzionale ma nonostante tutto in volo si comporta benissimo nonostante si porti dietro un secondo aereo di poco più piccolo…e non è poca cosa.

Il resto lo potete vedere nelle fot ma soprattutto nel video…

 

Comments: 2

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>